Asta di antiquariato

Prima Sessione - 2020-09-28 15:00:00- dal lotto 1 al lotto 124 Terza Sessione - 2020-09-28 15:00:00- dal lotto 249 al lotto 372 Seconda Sessione - 2020-09-28 15:00:00- dal lotto 125 al lotto 248
Lotto 177
FRANCESCO GUARDI (1712-1793)
L'andata del Bucintoro a San Nicolò di Lido olio
cm. 71x48
Questa veduta attribuita a Francesco Guardi rappresenta una delle più importanti celebrazioni annuali della Repubblica di Venezia: la cerimonia dello Sposalizio del Mare in occasione della festa della Sensa. Istituita intorno all'anno 1000, la festività celebrava simbolicamente il dominio marittimo della città. Nel giorno dell'Ascensione, una solenne processione di imbarcazioni guidate dal Bucintoro, la galea dei dogi, usciva dalla laguna attraverso la bocca di porto del Lido raggiunto il mare aperto, il doge lasciava cadere in acqua un anello consacrato, e con le parole Ti sposiamo, mare. In segno di vero e perpetuo dominio dichiarava Venezia e il mare indissolubilmente uniti, ribadendo il possesso sull'Adriatico.
La tela rappresenta il momento iniziale della processione, con il Bucintoro che passa davanti alla sottile isola del Lido, su cui si staglia la chiesa di San Nicolò. Il Bucintoro qui ritratto è la sontuosa galea dorata settecentesca che fu distrutta nel 1798, poco dopo la caduta della Repubblica.
stima: 30000-33500 €

Connect with Us