Asta di Antiquariato

foto in alta risoluzione
Lotto 273 LAWSON LOUISE (1860-1899)
Pastor Fido (the Scheppard)
scultura in marmo, f.ta alla base Louise Lawson , Roma 1887
base cm.60x60xh.76
scultura h.cm.125
Louise Lawson è stata una delle prime donne ad affermarsi come scultrice neoclassica nella storia dell'arte americana.
Figlia di un decano del Medical College of Ohio sviluppò presto il suo interesse per l'arte e si laureò presso l'Art Accademy of Cincinnati studiando con Luigi Rebisso e Thomas Satterwhite Noble. Perfezionò poi i suoi studi a New York con lo scultore John Quincy Adams Ward. Nei primi anni 80 si trasferì a Parigi dove studiò con Auguste Rodin e successivamente in Italia a Perugia e Roma.
Il suo primo lavoro conosciuto ¿Pastor Fido¿ è stato realizzato a Roma. Ritornata negli Stati Uniti aprì uno studio a New York partecipando a mostre ed ottenendo numerose commissioni che la resero una delle prime scultrici donne americane ad avere una carriera professionale.
Il suo lavoro più conosciuto, del 1891, è il bronzo di Samuel S.Cox attualmente in Tompkins Square Park.
Nel 1887 il suo primo importante lavoro ¿Pastor Fido (the shepperd)¿, la nostra scultura, fu danneggiato durante il trasporto che da Roma doveva portarlo ad una mostra a New York, infatti come Miss Louise Lawson dichiarò in un'intervista rilasciata al The New York Times ¿alla fine di febbraio ho spedito passando per Napoli e diretta a New York una statua intitolata The Shepperd che avevo appena terminato e che intendevo portare ad una esposizione qui a New York. Sfortunatamente il piroscafo Burgundia sul quale era imbarcata ha avuto una collisione con l'incrociatore Italia della Marina Militare Italiana.¿
Miss Lawson aveva assicurato la scultura per 5.000 dollari (equivalente a circa 150.000 dollari attuali) , a la compagnia assicurativa si rifiutò di pagare in quanto con grande rammarico dell'artista intendevano pagare solo il costo del marmo non riconoscendo il valore artistico dell'opera. La scultura fu sequestrata presso il punto franco di Napoli per lo svolgimento della causa legale.
L'artista non ne potè più venire in possesso perchè morì giovanissima dopo pochi anni, motivo per il quale la scultura è rimasta in Italia ed è ora offerta in vendita.
stima: 15000-16500 Eur

Connect with Us